Mattyumattyu

Mattia, 21, Maschio, Italia
www.facebook.com/mattia.mo…Ultimo accesso: Aprile 2012

  • Aggiungi agli amici
  • Invia un messaggio
  • Invia un messaggio in bacheca

Il tuo grado di compatibilità musicale con Mattyumattyu è Sconosciuto

Crea il tuo profilo musicale

Brani ascoltati di recente

Bobby SoloUna lacrima sul viso 15 Apr 2012
Samuele BersaniFreak 15 Apr 2012
Alex BrittiMi Piaci 15 Apr 2012
Giuni RussoUn'estate al mare 15 Apr 2012
Daniele SilvestriLe cose in comune 15 Apr 2012
Claudio LolliBorghesia 15 Apr 2012
StadioDentro Le Scarpe 15 Apr 2012
Mercanti Di LiquoreApecar 15 Apr 2012
Gino PaoliSenza fine 15 Apr 2012
Edoardo VianelloAbbronzatissima 15 Apr 2012
Visualizza altro

Bacheca

Aggiungi un commento. Accedi a Last.fm o registrati.

Descrizione

Moraldi Mattia nasce a Sanremo (IM) l'8 settembre 1990 e vive a Taggia (IM) fino al 1997, anno in cui si trasferisce a Carpasio (IM) con la sua famiglia.
Inizia lo studio del pianoforte all'età di tredici anni sotto la guida del maestro Massimo Anfossi e contemporaneamente agli studi musicali, frequenta la sede staccata di Arma di Taggia (IM) dell'Istituto Tecnico Commerciale C.Colombo.
Nel 2008, presso il Conservatorio G.F. Ghedini di Cuneo sostiene e supera l'esame di teoria, solfeggio e dettato melodico.
Nell'anno 2009 consegue il diploma di ragioniere e l'anno successivo supera l'esame di compimento inferiore di pianoforte.
Lo stesso anno, scrive la musica e l'arrangiamento del brano "Eppure si può" (testo del Prof. Dario Daniele e degli studenti dell'ITCG Colombo) che interpreta insieme agli studenti, prima sul palco del teatro Cavour di Imperia, poi al teatro Ariston di Sanremo; per il Festival Internazionale della Musica Scolastica organizzato dal GEF.
La canzone supera le fasi semifinali.
Il 24 settembre dell'anno 2011, lo stesso brano, vince il primo premio del Concorso Nazionale Musicale e Letterario "Cantiamo e Raccontiamo la Solidarieta" del Comune di Calizzano (SV).
Nel febbraio dell'anno 2012 consegue la licenza di armonia presso il Conservatorio L.Marenzio di Brescia.
Attualmente lavora nell'ambito della musica leggera come pianista di piano-bar, tastierista, cantante, compositore, cantautore e arrangiatore.