Il Power metal è un sottogenere dell’heavy metal che prende spunto dall’heavy metal classico
Gruppi come Iron Maiden, Accept, Grave Digger e i primi Savatage sono tra le maggiori influenze del genere. Per quanto riguarda l’apporto dato dall’hard & heavy settantiano, per maestosità dei suoni e tematiche vengono generalmente considerati come maggiore influenza i Rainbow.
Il power metal si caratterizza per le sue ritmiche molto serrate, dai riff potenti e veloci, da tempi di batteria velocissimi e improntati ad un uso estenuante della doppia cassa. Altri aspetti particolari di questo genere sono i lunghi assoli di chitarra, l’unione dei due precedenti elementi volta a costruire melodie ricercate e classicheggianti, una linea vocale molto potente e dalla timbrica acuta e nel power recente il grande impiego di tastiere. Nel power metal americano invece c’è una tradizione maggiormente derivata dal thrash, che non rinuncia però a spunti heavy e classicheggianti, con una maggiore cura negli arrangiamenti, e pezzi atmosferici.

Autore modifica: Gabriel_Laymann (data: Mar 30 2009, 21:24)

Collegamento alle fonti

www.wikipedia.org

Tutti i contenuti forniti dagli utenti su questa pagina sono disponibili in base ai termini della licenza Creative Commons Attribution/Share-Alike.
I contenuti potrebbero essere concessi in licenza anche in base ai termini della GNU Free Documentation License.

Questa è la versione 1. Visualizza quelle precedenti, oppure commenta questa wiki.

Puoi anche visualizzare un elenco di tutte le modifiche recenti alle wiki.