Biografia

Yann Tiersen (nato il 23 giugno 1970) è un versatile polistrumentista minimalista francese. Nelle sue canzoni usa di solito strumenti come il piano, la fisarmonica e vari tipi di violino. I critici, a volte, lo paragonano ad Erik Satie, Nino Rota e alla Penguin Cafe Orchestra.

Tiersen è nato a Brest e vive attualmente a Parigi. Da giovane ha studiato musica classica presso alcune accademie musicali francesi (Rennes, Nantes, Boulogne e altre), e più tardi ha fatto parte di alcune rock band. Prima di pubblicare il suo primo album, ha registrato per qualche tempo musiche di fondo per cortometraggi.

Tiersen ha raggiunto il successo in Francia nel 1998, con la pubblicazione del suo terzo album Le Phare, mentre la popolarità all’estero non è arrivata fino a quando non ha composto le musiche per il film francese Il favoloso mondo di Amélie nel 2001 (utilizzò alcune delle sue vecchie canzoni così come altre composte per il film).

Anche i film francesi La Vita Sognata degli Angeli (1998, Erick Zonca), Alice e Martin (1998, André Téchiné) e Qui Plume la Lune? (Christine Carrière, 1999), così come il film tedesco Good Bye, Lenin! (2003, Wolfgang Becker), hanno musiche composte da Tiersen.

Nei suoi album, alcune canzoni sono pezzi strumentali, mentre altre sono cantate dallo stesso Tiersen o da artisti ospiti. La lista di collaboratori di Yann Tiersen è cresciuta album dopo album (vedi la Discografia per ulteriori dettagli). Mentre componeva il suo quinto album, L’absente, Tiersen ha collaborato con Françoiz Breut e con Les Têtes Raides nei loro rispettivi album. Il suo album del 2005 Les Retrouvailles ha visto la partecipazione di Stuart A Staples, di Tindersticks e di Elizabeth Fraser, precedentemente dei Cocteau Twins; Tiersen ha suonato il piano anche nell’album solista di Staples Lucky Dog Recordings 03-04.

Le sue esibizioni dal vivo variano molto l’una dall’altra. Alcune volte è accompagnato da un’orchestra e da molti collaboratori ospiti. Altre volte, invece, offre le più frequenti sessioni minimaliste, spesso accompagnato solo da un percussionista e da un chitarrista, alternandosi continuamente tra il piano, la fisarmonica e i violini per le canzoni più melodiche, e con la chitarra elettrica per i suoi pezzi più duri. Occasionalmente, nei suoi tour, Yann Tiersen si serve dell’aiuto di Dominique A, ogni volta che questi non è occupato con i suoi lavori dal vivo o di registrazione.

Autore modifica: ThEnemY (data: Lug 11 2007, 11:23)

Collegamento alle fonti

wikipedia

Tutti i contenuti forniti dagli utenti su questa pagina sono disponibili in base ai termini della licenza Creative Commons Attribution/Share-Alike.
I contenuti potrebbero essere concessi in licenza anche in base ai termini della GNU Free Documentation License.

Dati principali

Generati da informazioni formattate nella wiki.

Nessuna informazione su questo artista

Questa è la versione 1. Visualizza quelle precedenti, oppure commenta questa wiki.

Puoi anche visualizzare un elenco di tutte le modifiche recenti alle wiki.