I Tiger Lillies sono una band composta da tre elementi, formatasi nel 1989 a Londra. Nonostante in Italia siano pressoché sconosciuti, sono dei musicisti estremamente prolifici; nel corso della loro ormai pluri-ventennale carriera hanno inoltre girato praticamente tutto il mondo in tour, e ricevuto consensi e elogi internazionali per la loro Opera “Shockheaded Peter”.

Il loro personalissimo stile surreale è stato definito come dark, dark/humor, humor bizzarro, brechtiano e gypsy-cabaret. Sono inoltre celebri per alcune canzoni definite “controverse”, in cui si occupano, con la loro (in)consueta ironia e un marcato “gusto della dissacrazione”, di temi come zoofilia, prostituzione e religione. Nel 1999 il loro lavoro è stato immortalato nel film “Plunkett & Macleane”.

I Tiger Lillies sono stati nominati al Grammy Award 2003 per il loro album “The Gorey End”, in cui hanno collaborato con lo scrittore ed illustratore Edward Gorey e i musicisti del Kronos Quartet.

Tra i loro fan “celebri” vi sono certamente Marilyn Manson (che li ritiene perfetti per dei matrimoni) e il creatore dei Simpson, Matt Groening.

Autore modifica: Ulysses101 (data: Giu 6 2010, 22:46)

Tutti i contenuti forniti dagli utenti su questa pagina sono disponibili in base ai termini della licenza Creative Commons Attribution/Share-Alike.
I contenuti potrebbero essere concessi in licenza anche in base ai termini della GNU Free Documentation License.

Dati principali

Generati da informazioni formattate nella wiki.

Nessuna informazione su questo artista

Questa è la versione 5. Visualizza quelle precedenti, oppure commenta questa wiki.

Puoi anche visualizzare un elenco di tutte le modifiche recenti alle wiki.

Ulteriori informazioni

Da altre fonti.

Collegamenti
Componenti
Etichette