Confronta

Spiacenti, devi selezionare due revisioni per visualizzarne le differenze.

Versione corrente (version 4, Giu 5 2008, 17:28)

Gli Stateless sono una band di Leeds, formata da voce (Chris James), basso (Justin Percival) e batteria (David Levin) con l'elettronica (Kidkanevil ai piatti e al sampling e Rod alle tastiere e al live programming). Quello che subito colpisce è la profondità del suono. Colpisce subito una sezione ritmica batteria e basso molto precisa e potente, la voce di Chris James, con i suoi falsetti, pulita, delicata. Gli Stateless fanno sì che i suoni di voce e strumenti si sposino perfettamente con l'elettronica, e i suoi sampling, i loop di piano o di archi, le batterie. Un matrimonio riuscito e ricco di momenti interessanti. "Stateless" è il loro album d'esordio, sotto l'etichetta discografica tedesca !K7, prodotto da Jim Abbiss (già produttore di Arctic Monkeys e Kasabian). Questo disco ha letteralmente entusiasmato DJ Shadow che ha addirittura voluto, oltre gli Stateless ad aprire i suoi concerti, che Chris cantasse (e scrivesse insieme a lui) due canzoni del suo nuovo album "The Outsider".