Scopri nuova musica

Last.fm è un servizio di esplorazione musicale che ti offre consigli personalizzati in base alla musica che ascolti.

Crea il tuo profilo su Last.fm Chiudi finestra

Sergio Endrigo

Tag

I tag degli altri

Altri tag

Biografia

Sergio Endrigo confessava pubblicamente con grande candore di non avere mai studiato musica al Conservatorio, ma la sua cultura musicale era solida e di vasta portata. L’ultima volta si esibì seduto e portato a braccia sul palcoscenico del teatro comunale di Desio, un prosperoso centro brianzolo. Raccontò qualche aneddoto della sua vita e alla fine si congedò dal pubblico con un cenno della mano , simbolo di quel carattere schivo e riservato che ne contraddistinse il temperamento fin dagli esordi e nel lontano 1968 quando, mentre tutti gli altri cantanti si esibivano con look stravaganti e trucchi vistosi, lui si presentò nel piu classico abito da sera scuro per cantare con signorile eleganza la canzone che vinse la competizione:”Canzone per te”, insieme al brasiliano Roberto Carlos.
Sergio Endrigo nasce in Istria a Pola, allora Italia, il 5 Giugno 1933 (attualmente Pula/Pola - Croazia). Figlio di un cantante lirico, i suoi primi studi musicali li farà a dieci anni seguendo le orme del padre, crescendo però si rende conto che la sua strada non è quella del cantante lirico. Comincia così a cantare musica leggera a Venezia nel 1954 e ad incidere i suoi primi dischi all’inizio degli anni ‘60 contribuendo al fiorire del filone dei cosiddetti “cantautori”, la nuova figura di autore e contemporaneamente di cantante che prende piede in Italia in quel periodo.

Video

Album più ascoltati

Trend di ascolto

19.254ascoltatori totali
127.995scrobbling totali
Trend di ascoltatori recente:

Inizia a eseguire lo scrobbling e tieni traccia dei tuoi ascolti

Gli utenti di Last.fm eseguono lo scrobbling della musica che ascoltano su iTunes, Spotify, sulla radio e su oltre 200 altri lettori.

Crea un profilo su Last.fm

Bacheca

Aggiungi un commento. Accedi a Last.fm o registrati.

Maggiori ascoltatori