Biografia

Roger Meddows-Taylor (meglio noto come Roger Taylor) (Kings Lynn, 26 luglio 1949) è un musicista britannico. E’ soprattutto noto per essere il batterista della band rock dei Queen. Fu grande amico del suo compagno di gruppo Freddie Mercury, conosciuto fin dai tempi della scuola.

Laureatosi in biologia, si avvicinò al mondo della musica durante l’adolescenza trascorsa a Truro, cantando nel coro della chiesa. Poi un giorno vede un suo cugino fare alcuni accordi con una chitarra e decide di voler imparare a suonare questo strumento musicale. Inizialmente impara alcuni accordi di base con un ukulele, poi forma una sorta di gruppo a soli otto anni chiamato Cousin Jack dove suona la chitarra, ma questo gruppo dura pochissimo e Roger capisce di essere molto più adatto a suonare la batteria, così nel Natale dello stesso anno riceve in regalo da suo padre la sua prima batteria e inizia a suonare in alcuni gruppi del luogo. Nel 1967 un amico di Taylor legge su una bacheca un annuncio che diceva - all’incirca - che si cercava un batterista stile Ginger Baker\Mitch Mitchell. L’ amico avvisò Roger che trovò il numero da chiamare sopra l’annuncio e alla chiamata rispose Brian May. Si unì così (come batterista) a Brian May e Tim Staffell per creare il gruppo Smile. Nella primavera del 1970, Tim Staffell lasciò il gruppo decretandone la fine. Nello stesso anno, Brian e Roger trovarono in Freddie Mercury e John Deacon i partner adatti per sfondare nel mondo del rock e fondarono il gruppo dei Queen (nome scelto dallo stesso Mercury).
Oltre alla sua parte di batterista, Roger ha scritto e interpretato svariate canzoni come I’m in Love with My Car (cantata da lui), Radio Ga Ga, A kind of Magic, Innuendo, These Are the Days of our Lives, The Loser in the End provengono dal suo notevole estro.
Parallelamente all’esperienza con i Queen, nel 1987 Roger ha creato un altro gruppo musicale, The Cross, e ha realizzato alcuni album da solista.

Roger Taylor è uno dei batteristi più noti nella storia del rock, non solo per lo stile di vita che adottava in età giovanile (amante delle macchine lussuose e veloci, delle belle ragazze) ma soprattutto per le innovazioni che ha portato nel drumming.

Assieme a John Deacon, bassista dei Queen, agli esordi era definito The Sonic Volcano (“il vulcano del suono”). Insieme fornivano una base ritmica estremamente solida su cui costruire qualsiasi pezzo.
Taylor ha uno stile inimitabile, e proprio per questo, è uno dei pochi batteristi che si riconoscono subito, riuscendo a tirar fuori grazie al suo drumming una struttura molto pastosa. Uno dei tratti distintivi è un’accentuazione del secondo e del quarto quarto della misura, effettuato aprendo e chiudendo l’hihat in maniera rapida. Questo espediente permette di rafforzare la potenza dell’effetto del rullante. Inoltre Taylor è dotato di un drumming dalla sonorità molto ampia, grazie alla capacità di saper abbinare sapientemente un piatto con un colpo di grancassa o rullante, e dalla scelta mirata dei pezzi della batteria.
Da sempre endorser della Ludwig, dal 1989 utilizza ancora oggi un set della Ludwig di color acero naturale laccato; unico pezzo “non-Ludwig” nel kit odierno, è la grancassa (una Sleishman, azienda artigianale Australiana; Roger ha usato una intera batteria di questa marca nell’album Made In Heaven). Ancora, nel kit di oggi è accostato ad un set di tre rototoms della Remo, posti sopra i due timpani più gravi. Come piatti, ha usato principalmente Zildjian (che usa ancora oggi) e qualche Paiste. Alle volte utilizza, come nella tourneé del 2005 con Paul Rodgers, il doppio pedale DW 9002.

Autore modifica: justanotherider (data: Nov 22 2007, 18:13)

Tutti i contenuti forniti dagli utenti su questa pagina sono disponibili in base ai termini della licenza Creative Commons Attribution/Share-Alike.
I contenuti potrebbero essere concessi in licenza anche in base ai termini della GNU Free Documentation License.

Dati principali

Generati da informazioni formattate nella wiki.

Nessuna informazione su questo artista

Questa è la versione 1. Visualizza quelle precedenti, oppure commenta questa wiki.

Puoi anche visualizzare un elenco di tutte le modifiche recenti alle wiki.

Ulteriori informazioni

Da altre fonti.

Collegamenti
Etichette