Biografia

Formazione newyorkese atipica e numerosa, dedita a un molto d’effetto, a volte un po’ , giocato sugli intrecci tra le chitarre e l’organo di Debora DeMarco.
Guidati dal cantante e chitarrista Eric Stumpo, i Plan 9 (nome di un vecchio film fanta-horror, Plan 9 From Outer Space) esordiscono nel 1982 per la Voxx di Greg Shaw con Frustration, che annovera quattro chitarristi e un repertorio di sole cover di grande impatto.
L’energia della band dura almeno altri tre album, Dealing With the Dead (1984), I’ve Just Killed a Man, I Don’t Want to See Any Meat (1985) e Keep Your Cool And Read The Rules (1987), nelle quali le originali istanze garage rock sono sostenute da una a volte acida e graffiante, a volte più delicata e visionaria.
Keep Your Cool è da molti considerato il vertice artistico di una band che ha affinato il suono e ampliato lo spettro delle ispirazioni con un po’ di hard degli Steppenwolf e certa melodica suggestione degli Spirit.
I Plan 9 si separano nel 1989, dopo Ham and Sam Jammin’, e si riformano nel 1993, per l’album Pleasure Farm.

Autore modifica: jeanmoro (data: Apr 9 2014, 13:33)

Collegamento alle fonti (visualizza cronologia)

Psichedelia, Cesare Rizzi, Giunti, 2001.

Tutti i contenuti forniti dagli utenti su questa pagina sono disponibili in base ai termini della licenza Creative Commons Attribution/Share-Alike.
I contenuti potrebbero essere concessi in licenza anche in base ai termini della GNU Free Documentation License.

Dati principali

Generati da informazioni formattate nella wiki.

Nessuna informazione su questo artista

Questa è la versione 4. Visualizza quelle precedenti, oppure commenta questa wiki.

Puoi anche visualizzare un elenco di tutte le modifiche recenti alle wiki.

Ulteriori informazioni

Da altre fonti.

Collegamenti
Etichette