Scopri nuova musica

Last.fm è un servizio di esplorazione musicale che ti offre consigli personalizzati in base alla musica che ascolti.

Crea il tuo profilo su Last.fm Chiudi finestra

Ornette Coleman

Tag

I tag degli altri

Altri tag

Biografia

Fort Worth TX, Stati Uniti (1930 – presente)

Ornette Coleman (Fort Worth, 9 marzo 1930) è un sassofonista e compositore statunitense. È stato uno dei fondatori del movimento negli anni sessanta.

Nato e cresciuto a Fort Worth, in Texas, inizia la carriera in orchestre di rhytm’n’blues ed è presto affascinato dalle linee intricate dei boppers. Cercando un modo per farsi strada fuori dalla sua città natale, nel 1949 acettò un lavoro come sassofonista a New Orleans in uno spettacolo itinerante ed, in séguito, in vari spettacoli di in giro per il Paese. Dopo un concerto a Baton Rouge, fu aggredito e il suo sassofono andò distrutto.

Dopo l’incidente, si uní al gruppo di Pee Wee Crayton e partí insieme alla band alla volta di Los Angeles. Durante questo periodo fece svariati lavori per sbarcare il lunario, incluso l’ascensorista, continuando comunque a cercare di portare avanti la sua carriera come musicista.

Sin dagli esordi, il suo stile musicale ed il suo modo di suonare si rivelarono alquanto atipici. Il suo approccio all’armonia e alle progressioni di accordi era anche molto meno rigido rispetto a quello dei jazzisti ; traeva interesse principalmente nel suonare quello che sentiva in giro piuttosto che incasellare la sua creatività in strutture armoniche predeterminate.

L’iniziale esiguo numero di fedelissimi conta i conterranei John Carter (clarinetto e sax contralto), Dewey Redman e James Clay (sax tenore), cui si aggiungono Paul Bley, Walter Norris (pianoforte), Bobby Bradford e Don Cherry (tromba), Charlie Haden (contrabbasso), Ed Blackwell e Billy Higgins (batteria).

Video

Album più ascoltati

Trend di ascolto

220.619ascoltatori totali
2.358.649scrobbling totali
Trend di ascoltatori recente:

Inizia a eseguire lo scrobbling e tieni traccia dei tuoi ascolti

Gli utenti di Last.fm eseguono lo scrobbling della musica che ascoltano su iTunes, Spotify, sulla radio e su oltre 200 altri lettori.

Crea un profilo su Last.fm

Bacheca

Aggiungi un commento. Accedi a Last.fm o registrati.
  • MisterJunior

    @Sunzy I'm very late replying to you but just in case you haven't answered your own question by now, Coleman never made any full records that could be described as Modal, but some of his earliest stuff dabbles with some harmony that could be called Modal. But he never had any phase of making Modal music.

    23 Gen 22:04 Rispondi
  • yarkypumypumy

    I've listened to a lot of jazz over the years and ain't no one topped Coleman for me.

    25 Set 2014 Rispondi
  • innercities

    the two double bass quartet returns on "sound grammar"

    18 Ago 2014 Rispondi
  • AniRockAniMetal

    Mega kolo, fantastyczne są te jego jamy. Mnie najbardziej rozwala chyba Free Jazz, bo ma takie ciepłe brzmienie, jak dom mój rodzinny za dziecięcych mych lat. Ale trąby grajo! Kto wie, czy nie jest on największym żyjącym dżezmenem.

    29 Mag 2014 Rispondi
  • Coltranes_Ghost

    lovely

    29 Apr 2014 Rispondi
  • voodoo_rites

    Happy Birthday!

    9 Mar 2014 Rispondi
  • JamesHippieKid

    Skies of America is pretty amazing [2] That album blew my mind. It is a very amazing album.

    4 Mar 2014 Rispondi
  • JamesHippieKid

    Got a copy of Dancing in you Head on vinyl for 4 bucks!

    27 Feb 2014 Rispondi
  • HaHaHaYoureDead

    по сути ничего нового он не создал, но вся его творческая судьба - лишнее доказательство значимости фигуры аутсайдера в музыке

    20 Feb 2014 Rispondi
  • JamesHippieKid

    Falling in love with his beautiful music!

    16 Gen 2014 Rispondi
  • FakePlasticDick

    hm

    27 Nov 2013 Rispondi
  • KaueCp

    chess soundtrack.

    29 Ott 2013 Rispondi
  • Fastarthur

    Genius!

    20 Set 2013 Rispondi
  • Sunzy

    Did Ornette produce any Modal jazz at all?

    5 Set 2013 Rispondi
  • Kerapace

    Let's talk about how ridiculous 80s Ornette Coleman is. Like, the mix of avant-funk freakouts and sheer synth-and-drum-machine kitsch. It's bizarrely glorious.

    2 Set 2013 Rispondi
  • PetitSagittaire

    Skies of America is pretty amazing [2] this album is so deep it's literally life-changing

    27 Ago 2013 Rispondi
  • Metaknite

    no but seriously Skies of America is pretty amazing

    5 Ago 2013 Rispondi
  • Metaknite

    good thing it's free jazz cuz i sure as shit wouldn't pay for it! [2]

    5 Ago 2013 Rispondi
  • PetitSagittaire

    [good thing it's free jazz cuz i sure as shit wouldn't pay for it!] LMAO

    1 Ago 2013 Rispondi
  • Camalotus

    alto paty

    20 Giu 2013 Rispondi
  • Tutti i messaggi (270)

In ascolto

Maggiori ascoltatori