Scopri nuova musica

Last.fm è un servizio di esplorazione musicale che ti offre consigli personalizzati in base alla musica che ascolti.

Crea il tuo profilo su Last.fm Chiudi finestra

Nino Rota

Tag

I tag degli altri

Altri tag

Biografia

Nino Rota (Milano, 3 dicembre 1911 – Roma, 10 aprile 1979) è stato un compositore italiano.

Nato da una famiglia di musicisti, inizia a studiare pianoforte con la madre, la pianista Ernesta Rinaldi. Prende le prime lezioni di composizione da Giacomo Orefice e Ildebrando Pizzetti e all’età di otto anni inizia a comporre.

Entrato al Conservatorio di Milano nel 1923, è stato allievo di Paolo Delachi e Giulio Bas. Nel 1922 compone L’infanzia di S. Giovanni Battista un oratorio per soli, coro e orchestra scritto a quasi undici anni ed eseguito nello stesso anno a Milano e l’anno successivo a Turcoing, in Francia; in occasione della esecuzione francese, chiamato alla ribalta dal pubblico entusiasta ne diresse la replica del finale. Nel 1926 Nino Rota scrive Il Principe Porcaro, un’operina per ragazzi ispirata ad una fiaba di Hans Christian Andersen. Tre quarti d’ora di una musica che, considerata l’età del compositore, è giudicata dai critici già matura, senza sbavature, intensa e al tempo stesso ironica. Di questo lavoro rimane superstite presso l’Archivio Rota della Fondazione Giorgio Cini di Venezia soltanto lo spartito per canto e piano (nel 2003 ha provveduto ad orchestrarlo, su commissione del Teatro La Fenice di Venezia, il compositore barese Nicola Scardicchio, discepolo di Rota e revisore ufficiale di tutte le sue opere).

Video

Album più ascoltati

Trend di ascolto

245.456ascoltatori totali
2.848.037scrobbling totali
Trend di ascoltatori recente:

Inizia a eseguire lo scrobbling e tieni traccia dei tuoi ascolti

Gli utenti di Last.fm eseguono lo scrobbling della musica che ascoltano su iTunes, Spotify, sulla radio e su oltre 200 altri lettori.

Crea un profilo su Last.fm

Bacheca

Aggiungi un commento. Accedi a Last.fm o registrati.