Biografia

Muzio Clementi (Roma, 24 gennaio 1752 – Evesham, 10 marzo 1832) è stato un compositore e pianista italiano, uno dei primi ad aver scritto musica per il pianoforte moderno. È noto in particolare per la sua raccolta di studi per pianoforte, Gradus ad Parnassum. Sulla sua tomba fu incisa l’iscrizione “Padre del Pianoforte”.Muzio Clementi è una figura altamente sottostimata nel mondo della musica. È ritenuto da molti studiosi sia il creatore del pianoforte moderno come strumento, sia il padre del modo moderno di suonarlo.

Clementi compose circa 110 sonate per pianoforte. Alcune di quelle più giovanili e facili furono ristampate con il nome di sonatine dopo il successo della sue Sonatine (op. 36), e continuano ad essere comuni pezzi di pratica nello studio del piano. Le sue sonate sono eseguite molto raramente in concerti pubblici, per lo più poiché sono considerate musica didattica. Le sonate di Clementi, tuttavia, sono spesso più difficili da suonare di quelle di Mozart — lo stesso Mozart, infatti, in una lettera scrisse alla sorella che avrebbe preferito che lei non suonasse le sonate di Clementi a causa del loro ritmo a scatti, della diteggiatura e degli accordi ampi che le avrebbero fatto male se avesse provato a suonarle. Alcune sonate, inoltre (e tra di esse innanzitutto le tre dell’op.50, fra cui l’ultima è famosa col titolo di Didone abbandonata) testimoniano la presenza nel tardo Clementi di una sensibilità ormai vicina all’estetica romantica, e contrastano nettamente con lo stereotipo di un compositore scarsamente espressivo e freddamente tecnico.

Autore modifica: magma-x (data: Set 16 2008, 8:49)

Tutti i contenuti forniti dagli utenti su questa pagina sono disponibili in base ai termini della licenza Creative Commons Attribution/Share-Alike.
I contenuti potrebbero essere concessi in licenza anche in base ai termini della GNU Free Documentation License.

Dati principali

Generati da informazioni formattate nella wiki.

Nessuna informazione su questo artista

Questa è la versione 1. Visualizza quelle precedenti, oppure commenta questa wiki.

Puoi anche visualizzare un elenco di tutte le modifiche recenti alle wiki.