Adottata alla nascita, Kristin crebbe a Broken Arrow, la sua città natale, in Oklahoma. Frequentò la Oklahoma City University dove ottenne un laurea in musica (applicata alla recitazione in teatro), prima di divenire una maestra d’opera, studiando sotto l’istruttore Florence Birdwell. Vinse in segiuto un “Miss OCU” e il concorso di Miss Oklahoma nel 1991. Per un certo periodo di tempo lavorò all’ “Opryland USA”, un parco di intrattenimento situato a Nashville.

Kristin Chenoweth vinse anche premi e competizioni guadagnando fama in ambito canoro come quello alla Metropolitan Opera. Due settimane prima che iniziasse a frequntare il conservatorio si recò a New York dove fece un’audizione per il musical Animal Crackers ed ebbe il ruolo di Arabella Rittenhouse. Inseguì quindi la carriera teatrale in questa città.

Fece il suo debutto a Broadway in una produzione di Molière Scapino con Bill Irwin a cui seguì nella primavera del 1997 il musical Steel Pier per cui vinse un Theatre World award. La stagione seguente apparve in Strike up the Band e in A New Brain. Ha anche preso parte più volte al programma radiofonico A Prairie Home Companion.

Tra il 1998 e il 1999 , recitò nel revival di You’re a Good Man, Charlie Brown nel ruolo di Sally Brown, grazie a cui guadagnò un Tony e un Drama Desk. Seguirono poi apparizioni in Epic Proportions, e in Wicked nel 2003, in concomitanza con l’uscita del suo album Let Yourself Go, in Candide, diretto da Lonny Price nel 2004, in The Apple Tree nel 2006 e infine nel remake del film di Mel Gibson Young Frankenstein nel 2008.

In ambito televisivo Kristin iniziò a lavorare in una sitcom, Kristin, per la NBC, che durò persei episodi su tredici. Apparve nella sesta stagione di The West Wing ottenendo il ruolo di Annabeth Schott. Partecipò ad un episodio di Frasier su NBC. Ebbe il ruolo di Marian Paroo nella produzione del 2003 di Meredith Willson The Music Man, in cui recitava anche Matthew Broderick. Nel 2005 Chenoweth apparve nel film di Nora Ephron Vita da strega con Nicole Kidman. Nel 2006, recitò in cinque film La Pantera Rosa, Vita da camper, Vero come la finzione, Correndo con le forbici in mano e Deck the Halls. Nel 2007, l’attrice apparve in un episodio di The View e in uno di Ugly Betty. Partecipò anche allo show Pushing Daisies. Nel 2008 ottenne la parte della sorella del personaggio assegnato a Reese Witherspoon in Tutti insieme inevitabilmente.

Kristin Chenoweth ha scritto un memoir riguardo la sua vita, A Little Bit Wicked: Life, Love, and Faith in Stages che è stato nel The New York Times Best Seller List per due settimane. Ha avuto una realzione col produttore Charlie McDowell. Inoltre è amica di Aaron Sorkin, col quale ha avuto una storia.

Autore modifica: Earine (data: Dic 27 2009, 9:55)

Tutti i contenuti forniti dagli utenti su questa pagina sono disponibili in base ai termini della licenza Creative Commons Attribution/Share-Alike.
I contenuti potrebbero essere concessi in licenza anche in base ai termini della GNU Free Documentation License.

Dati principali

Generati da informazioni formattate nella wiki.

Nessuna informazione su questo artista

Questa è la versione 2. Visualizza quelle precedenti, oppure commenta questa wiki.

Puoi anche visualizzare un elenco di tutte le modifiche recenti alle wiki.

Ulteriori informazioni

Da altre fonti.

Collegamenti
Etichette