Scopri nuova musica

Last.fm è un servizio di esplorazione musicale che ti offre consigli personalizzati in base alla musica che ascolti.

Crea il tuo profilo su Last.fm Chiudi finestra

Ken Hensley

Tag

I tag degli altri

Altri tag

Biografia

Kenneth Hensley nasce a Londra il 24 agosto 1945 e si trasferisce con la famiglia a Stevenage nel 1955. Iniziò a coltivare la chitarra all’età di 12 anni studiando lo strumento su un manuale. Si esibì dal vivo per la prima volta nel settembre del 1960 nel The Mentmore Pen Factory a Stevenage. Dopo questa esperienza si dedico al blues in un gruppo che, tra il 1962 e il 1963, si evolse assumendo il nome di The Jimmy Brown Sound. A questo periodo risale la prima opportunità professionale di Ken allorché il suo gruppo fu chiamato a fare da supporto a Ben E. King per un suo concerto inglese, la cosa - purtroppo - non andò a buon fine.

Nel 1965 Ken perse il suo interesse per la musica soul e fondò un gruppo chiamato The Gods insieme al giovane chitarrista Mick Taylor (futuro Rolling stones). Ken scrisse molto materiale per il gruppo cantando e suonando l’hammond B3, in quando i Gods avevano a disposizione il talento chitarristico di Mick. Tra gli altri militanti dei Gods bisogna segnalare il cantante/chitarrista/bassista Greg Lake (che poi fondò i King Crimson e gli Emerson Lake & Palmer), il bassista Paul Newton (poi membro fondatore degli Uriah Heep), il batterista Lee Kerslake (che approderà agli Uriah Heep successivamente) e il bassista John Glascock (successivamente bassista dei Jethro Tull). All’inizio del 1968 i Gods firmarono un contratto con la Columbia Records; registrarono quindi 2 LP e numerosi singoli. Dopo questi fatti Paul Newton lasciò il gruppo per unirsi agli Spice di Box e Byron. Il gruppo si sciolse.

Video

Album più ascoltati

Eventi

Aggiungi evento

Trend di ascolto

18.547ascoltatori totali
253.552scrobbling totali
Trend di ascoltatori recente:

Inizia a eseguire lo scrobbling e tieni traccia dei tuoi ascolti

Gli utenti di Last.fm eseguono lo scrobbling della musica che ascoltano su iTunes, Spotify, sulla radio e su oltre 200 altri lettori.

Crea un profilo su Last.fm

Bacheca

Aggiungi un commento. Accedi a Last.fm o registrati.

In ascolto

Maggiori ascoltatori