Gli Inkubus Sukkubus sono un gruppo Goth rock/Pagan rock inglese creato nel 1989 da Candia Ridley e Tony McKormack.

Gli Inkubus Sukkubus iniziarono a partire dal 1988 ad esibirsi dal vivo sotto il nome di Bela Knapp. La band si trasformò presto in un complesso dedito a comporre e suonare musica dalle tematiche pagane, i Children of the Moon, e sotto questo nome pubblicarono il loro primo singolo ed un album, entrambi intitolati “Beltaine”. L’attuale denominazione del gruppo fu adottata nel 1991 ma fino al 1995 usarono la grafia Incubus Succubus. I primi anni di attività del complesso furono piuttosto difficili e turbolenti (ad un certo punto furono sul punto di dividersi e Tony e Candia rimasero i soli componenti), ma poi alla fine del 1993 firmarono un contratto discografico con la Pagan Records, pubblicando con questa etichetta gli album Belladonna and Aconite e Wytches, prima di passare alla Resurrection Records nell’ottobre del 1995. Nella primavera di quell’anno adottarono la definitiva grafia del nome del gruppo, “Inkubus Sukkubus”, motivando la scelta con ragioni di tipo numerologico, e cambiarono la loro formazione in modo significativo, cominciando ad usare una drum machine (talvolta supportata da un bodhran) invece di una normale batteria suonata da un musicista e riaccogliendo nella formazione il bassista originale Adam Henderson.

Il gruppo riuscì ad ottenere una discreta visibilità sui media più importanti, facendo varie apparizioni televisive in Inghilterra nella seconda metà degli anni ‘90, mentre la canzone “Beltaine” fu ripetutamente passata dalla stazione radio della BBC. Tutto questo accadeva a dispetto delle singolari tematiche dei loro testi e dal particolare credo religioso dei componenti della band: gli Inkubus Sukkubus sono un gruppo neopagano, noti per le loro canzoni che trattano di demoni, vampiri, fate ed altri argomenti occulti e sovrannaturali. I loro pezzi sono largamente ispirati al loro interesse verso il paganesimo e alla loro pratica della stregoneria e del culto Wicca, e questo fatto ha procurato loro una certa notorietà e fama negli ambienti della musica underground dove sono conosciuti come “La voce del paganesimo moderno”. Dopo essere stati accusati di produrre una musica abbastanza ripetitiva e ricca di stereotipi, hanno iniziato a sperimentare l’uso di strumenti poco convenzionali come il salterio ed a variare maggiormente la struttura delle loro canzoni.

Autore modifica: [utente eliminato] (data: Dic 12 2007, 20:42)

Tutti i contenuti forniti dagli utenti su questa pagina sono disponibili in base ai termini della licenza Creative Commons Attribution/Share-Alike.
I contenuti potrebbero essere concessi in licenza anche in base ai termini della GNU Free Documentation License.

Dati principali

Generati da informazioni formattate nella wiki.

Nessuna informazione su questo artista

Questa è la versione 2. Visualizza quelle precedenti, oppure commenta questa wiki.

Puoi anche visualizzare un elenco di tutte le modifiche recenti alle wiki.

Ulteriori informazioni

Da altre fonti.

Collegamenti
Etichette