Biografia

Gli Highlord si sono formati nel 1996, con il monicker Avatar. Con quel nome registrarono un demo tape con la pre-produzione dei pezzi poi pubblicati sul primo album. Grazie a tale demo l’etichetta Underground Symphony li fece firmare per la sua scuderia, ma, causa problemi di formazione, la band non poté registrare il cd. Dopo un po’ di tempo gli Highlord trovarono un accordo con l’etichetta Nortwind Records, per registrare il primo cd. Il cantante Vascè entrò nella band e nel 1998 “Heir of Power” fu finalmente registrato e pubblicato. “When the Aurora Falls…”, con il nuovo batterista Luca Pellegrino, fu inciso nel giugno 2000 negli studi di registrazione New Sin, e pubblicato nel gennaio 2001. Il riscontro dell’audience e della stampa specializzata fu entusiasta e gli Highlord poterono prendere il loro posto nella scena metal italiana ed internazionale. Nel 2002 gli Highlord presero parte a “Revenge – The Triumph of… Tribute to Manowar”, pubblicato dalla Steelborn Records, col pezzo “Thor” dall’album “Sign of the Hammer”, pezzo per cui si sono avvalsi della collaborazione di “Sister Witch” alla voce. Nello stesso periodo Vascé lasciò la band, stanco del genere metal, ed il nuovo cantante Andrea Marchisio si unì al gruppo. In maggio 2002 gli Highlord registrarono il nuovo album “Breath of Eternity”, pubblicato in Giappone ad agosto dalla Sound Holic. La versione giapponese conteneva la bonus track “Pegasus Fantasy”, cover dei giapponesi Make-up e famosa come sigla del cartone animato “Saint Seya” (“I cavalieri dello Zodiaco”). La versione europea fu pubblicata ad ottobre. Nel dicembre 2002 l’etichetta spagnola Arise Records pubblicò la seconda parte del tributo agli Helloween “Keepers of Jericho”, a cui gli Highlord presero parte con la canzone “Power” dall’album “The Time of the Oath”. A gennaio 2004 la band entrò nuovamente ai New Sin studios per registrare il suo quarto cd, dal titolo “Medusa’s Coil”, pubblicato ad aprile in Giappone dalla Sound Holic, a maggio in Europa dalla Arise Records, e licenziato in seguito anche in Russia e Taiwan. Ora la band ha finito di registrare il nuovo album “Instant Madness” agli Elnor Studios di Milano (Labyrinth, “Freeman”). Il cd è stato pubblicato in Giappone sempre dalla Sound Holic nel marzo 2006. L’edizione giapponese contiene la bonus track “Cha-la head cha-la”, sigla di apertura del cartone animato “Dragon Ball Z”. La band sta attualmente valutando alcune offerte per la licenza negli USA ed in Europa. Rimanete sintonizzati!!

Autore modifica: aFamousX (data: Lug 12 2009, 13:31)

Collegamento alle fonti

Sted Highlord guitar player and band leader.

Tutti i contenuti forniti dagli utenti su questa pagina sono disponibili in base ai termini della licenza Creative Commons Attribution/Share-Alike.
I contenuti potrebbero essere concessi in licenza anche in base ai termini della GNU Free Documentation License.

Dati principali

Generati da informazioni formattate nella wiki.

Nessuna informazione su questo artista

Questa è la versione 1. Visualizza quelle precedenti, oppure commenta questa wiki.

Puoi anche visualizzare un elenco di tutte le modifiche recenti alle wiki.

Ulteriori informazioni

Da altre fonti.

Collegamenti
Etichette