Biografia

Gheorghe Zamfir (nato 6 aprile 1941 in Găeşti, Romania) è un virtuosista del flauto di Pan con cui ha eseguito numerosi pezzi nonché la colonna sonora del film intitolato Picnic ad Hanging Rock del regista australiano Peter Weir del 1975 vincitore del festival del cinema di Taormina.

Zamfir ha imparato a suonare il flauto inizialmente da autodidatta per poi continuare all’Accademia di musica di Bucharest dove fu alunno di Fanica Luca e successivamente, nel 1968, al conservatorio di Bucarest.

Divenne famoso presso il grande pubblico internazionale negli anni ‘60 quando fu scoperto dall’etno-musicologo svizzero Marcel Cellier che durante quel periodo, si interessò profondamante della musica folk rumena.

Egli contribuì in modo determinante a rendere il flauto di Pan conosciuto al grande pubblico.

Durante i suoi cinquant’anni di carriera Zamfir ha vinto 120 tra dischi d’oro e di platino e venduto 120 milioni di dischi in tutto il mondo.

Altri suoi pezzi furono utilizzati per diverse colonne sonore: The Lonely Shepherd fu usata da Quentin Tarantino nel film Kill Bill vol. 1 Cockeye’s Song fu suonata da Zamfir per Ennio Morricone nel film C’era una volta in America. Un suo pezzo fa da colonna sonora anche al film “Karate kid”, 1984.

Autore modifica: justanotherider (data: Feb 7 2008, 18:19)

Tutti i contenuti forniti dagli utenti su questa pagina sono disponibili in base ai termini della licenza Creative Commons Attribution/Share-Alike.
I contenuti potrebbero essere concessi in licenza anche in base ai termini della GNU Free Documentation License.

Dati principali

Generati da informazioni formattate nella wiki.

Nessuna informazione su questo artista

Questa è la versione 3. Visualizza quelle precedenti, oppure commenta questa wiki.

Puoi anche visualizzare un elenco di tutte le modifiche recenti alle wiki.