Scopri nuova musica

Last.fm è un servizio di esplorazione musicale che ti offre consigli personalizzati in base alla musica che ascolti.

Crea il tuo profilo su Last.fm Chiudi finestra

Frumious Bandersnatch

Tag

I tag degli altri

Altri tag

Biografia

Una delle dimenticate leggende della scena di Berkeley, con un nome curioso preso da Lewis Carrol, i Frumious Bandersnatch sono considerati dagli esperti “the great lost psychedelic band”. Idealmente vicini ai Country Joe & The Fish, vantano però radici e rock’n’roll, e nessuna velleità di contestazione politica.
Nel 1967 la band si affaccia alla scena di San Francisco con un suono totalmente rinnovato, incentrato su tre chitarre elettriche, sui vertiginosi intrecci dei due solisti David Denny e Jimmy Warner, e sulla carica interpretativa di Bob Winkelman.

La loro leggenda si sostiene per anni sui tre soli brani (tra cui la Hearts to Cry) di un rarissimo EP pubblicato nel 1968 dalla Muggles Gramophone (ora disponibili su The Berkeley EPs).
Winkelman avrà poi successo nella Steve Miller Band, Ross Valory (basso, voce) e Jack King (batteria, voce) nei Journey.

Video

Album più ascoltati

Trend di ascolto

1.926ascoltatori totali
8.126scrobbling totali
Trend di ascoltatori recente:

Inizia a eseguire lo scrobbling e tieni traccia dei tuoi ascolti

Gli utenti di Last.fm eseguono lo scrobbling della musica che ascoltano su iTunes, Spotify, sulla radio e su oltre 200 altri lettori.

Crea un profilo su Last.fm

Bacheca

Aggiungi un commento. Accedi a Last.fm o registrati.

Maggiori ascoltatori