Biografia

I Flogging Molly sono un gruppo folk punk/celtic punk di origine irlandese formatosi nel 1997 a Los Angeles, California, USA.
Nei tardi anni ‘90 il cantante Dave King incontrò il chitarrista Tedd Hutt, il bassista Jeff Peters (entrambi dal gruppo Reach Around), la violinista Bridget Regan, il batterista George Schwindt e il mandolinista Toby McCallum e insieme decisero di fondare i Flogging Molly. Nel 1997 produssero il loro primo album live, Alive Behind the Green Door. Poco tempo dopo Hutt e Peters lasciarono i Flogging per dedicarsi esclusivamente alla loro band che aveva appena ricevuto un’importante offerta discografica, insieme lasciò anche McCallum, così Dave King e Bridget Regan iniziarono a cercare nuovi membri per il gruppo e, uno dopo l’altro, ne entrarono a far parte Dennis Casey (chitarrista), Matt Hensley (fisarmonica), Bob Schmidt (mandolino, banjo) e Nathen Maxwell (basso). In seguito vennero messi sotto contratto dalla SideOneDummy Records dopo l’ottima impressione data ai proprietari dell’etichetta discografica, che assistevano a uno dei loro concerti. All’inizio del 2007 Matt Hensley {accordion, concertina) lascia il gruppo per dedicare più tempo alla sua famiglia, decide poi di ritornare agli inizi del 2008.

I Flogging Molly sono uno dei gruppi di folk punk di maggior successo al mondo, avendo venduto oltre un milione e mezzo di copie dei loro album. Hanno partecipato a più edizioni del Vans Warped Tour, del Larry Kirwan’s American Fléadh Festival e hanno contribuito al progetto Rock Against Bush partecipando al Volume 2. La loro musica è influenzata da gruppi come i Pogues, i Dubliners e Stiff Little Fingers, ma anche dal sound di leggende come Johnny Cash. Essa presenta moltissimi riferimenti alla musica popolare irlandese, svariando da travolgenti brani di punk rock come Salty Dog e Seven Deadly Sins a ballate come What’s Left of the Flag, Drunken Lullabies, e Rebels of the Sacred Heart, fino a comprendere malinconici brani come Far Away Boys, The Sun Never Shines (On Closed Doors), e Death Valley Queen.

In un’intervista alla nota rivista Kerrang!, il leader del gruppo Dave King ha rivelato che il nome del gruppo deriva da Molly Malone, un pub irlandese a Los Angeles. “Suonavamo lì ogni lunedì notte e ci sentivamo come se stessimo sprecando energie (l’espressione idiomatica inglese sarebbe flogging a dead horse, cioè frustare un cavallo morto), così decidemmo di chiamarci Flogging Molly”.

Autore modifica: peggysue182 (data: Giu 19 2008, 20:11)

Tutti i contenuti forniti dagli utenti su questa pagina sono disponibili in base ai termini della licenza Creative Commons Attribution/Share-Alike.
I contenuti potrebbero essere concessi in licenza anche in base ai termini della GNU Free Documentation License.

Dati principali

Generati da informazioni formattate nella wiki.

Nessuna informazione su questo artista

Questa è la versione 2. Visualizza quelle precedenti, oppure commenta questa wiki.

Puoi anche visualizzare un elenco di tutte le modifiche recenti alle wiki.