Biografia

I Drudkh sono una band formata nel 2002 in Ucraina, il trio iniziale vede Roman Saenko al basso e alla chitarra, Roman Blagih (Thurios) alla voce e alla tastiera e Yuriy Sinitsky (Amorth) alla batteria.

La loro musica è spesso influenzata da compenenti ed è incentrata su atmosfere forti e ricche di emozioni, il contenuto dei testi si rifà ai lavori del poeta cristiano Taras Shevchenko (ucraino anch’egli) dai quali sono tratte le canzoni del loro terzo album (The Swan Road, 2005).

Nel 2006 fanno uscire due album, il primo (Blood in Our Wells) si basa in maniera più pronunciata su tematiche storico-nazionali ed è caratterizzato dall’uso di composizioni dei maggiori poeti ucraini del ventesimo secolo come testi per le canzoni. Il secondo invece (Songs of Grief and Solitude) è completamente acustico ed è composto da musica tradizionale ucraina ispirata, o anche presa direttamente, dai primi lavori del gruppo.

Nel 2007 esce “Estrangement”, che, a differenza delle due uscite precedenti, è un album dalle sonorità tipicamente metal.

Autore modifica: [utente eliminato] (data: Ago 3 2012, 13:54)

Tutti i contenuti forniti dagli utenti su questa pagina sono disponibili in base ai termini della licenza Creative Commons Attribution/Share-Alike.
I contenuti potrebbero essere concessi in licenza anche in base ai termini della GNU Free Documentation License.

Dati principali

Generati da informazioni formattate nella wiki.

Data di formazione
  • 2002
Luogo di origine
  • Ucraina
Componenti

Questa è la versione 6. Visualizza quelle precedenti, oppure commenta questa wiki.

Puoi anche visualizzare un elenco di tutte le modifiche recenti alle wiki.

Ulteriori informazioni

Da altre fonti.

Collegamenti
Componenti
Etichette