Biografia

Georg Deuter (Falkenhagen, 1 febbraio 1945), è un musicista e artista tedesco new age altrimenti noto come Chaitanya Hari Deuter, apprezzato e seguito per il suo stile meditativo che fonde stili musicali occidentali e orientali.
Deuter imparò gli strumenti musicali da autodidatta prediligendo la chitarra, il flauto e l’armonica. A seguito di un grave incidente d’auto, si dedicò anima e corpo alla carriera di musicista. Il suo primo album è “D” del 1970, unanimemente riconosciuto come un lavoro classico del genere krautrock. E’ l’inizio di un viaggio mistico e musicale che aprirà la strada al futuro genere “new age”, caratterizzato quest’ultimo dall’unione di elementi elettronici e acustici, strumenti etnici e suoni della natura, come un’orca o un canto di uccelli, il mare aperto, il vento tra gli alberi ecc ecc… Deuter continua nel suo percorso artistico e già dalla prima metà degli anni 70 e via fino agli anni 80, affascina l’Occidente con la sua musica meditativa ispirata anche dalle filosofie orientali. Deuter è stato acclamato dalla critica di quegli anni come uno dei maggiori esponenti del genere.

Il successo fu talmente lusinghiero per Deuter che l’artista ha proseguito in tale direzione, fino ai giorni nostri, facendosi molto apprezzare per le produzioni e lavori seguenti perchè molto rari.

Autore modifica: nickmagic (data: Mar 12 2015, 20:38)

Collegamento alle fonti (visualizza cronologia)

wikipedia

Tutti i contenuti forniti dagli utenti su questa pagina sono disponibili in base ai termini della licenza Creative Commons Attribution/Share-Alike.
I contenuti potrebbero essere concessi in licenza anche in base ai termini della GNU Free Documentation License.

Dati principali

Generati da informazioni formattate nella wiki.

Nessuna informazione su questo artista

Questa è la versione 5. Visualizza quelle precedenti, oppure commenta questa wiki.

Puoi anche visualizzare un elenco di tutte le modifiche recenti alle wiki.

Ulteriori informazioni

Da altre fonti.

Collegamenti