Scopri nuova musica

Last.fm è un servizio di esplorazione musicale che ti offre consigli personalizzati in base alla musica che ascolti.

Crea il tuo profilo su Last.fm Chiudi finestra

Dangerous Toys

Tag

I tag degli altri

Altri tag

Biografia

Storia
Tim Trembley (chitarra), Mike Watson (basso) e Mark Geary (batteria) erano in origine membri degli Onyx, una hair metal band formata nel 1982 ad Austin, Texas, e capeggiati da una voce femminile. Sorsi dei contrasti con la cantante, nel 1987 proposero al frontman dei Watchtower, Jason Mc Master di entrare a far parte della loro band. Con l’arrivo del singer i Dangerous Toys nascono ufficialmente nel ottobre 1987. Nel 1988, la band firmò per la Columbia Records. Poco dopo Tim Trembley lasciò la band, e rimasero così senza secondo chitarrista. Pubblicarono il debut omonimo Dangerous Toys, prodotto da Max Norman (già produttore di Megadeth, Ozzy Osbourne) nel quale Scott Dalhover suonò entrambe le chitarre. Poco prima della realizzazione del disco, Danny Aaron raggiunse la band come secondo chitarrista. Tuttavia egli non suonò nell’album, anche se vi è accreditato ed è presente sul retro della copertina. Il disco era fortemente influenzato dallo stile dei Guns N’ Roses e generalmente dallo Sleaze metal tanto in voga in quel periodo. La voce al vetriolo di Mc Master, incredibilmente ispirata a quella di Axl Rose, ed una serie di canzoni del calibro di “Teas’n Pleas’n”, “Scared”, “Bones In The Gutter”, “Sport’n A Woody”, “Queen Of The Nile”, “Outlaw” e “Here Comes Trouble”, resero l’esordio del gruppo texano un successo. Seguì un tour britannico nello stesso ‘89 da spalla ai Faster Pussycat, per poi tornare negli Stati Uniti suonando al fianco di Alice Cooper, Motorhead, Metal Church e Judas Priest.

Video

Album più ascoltati

Eventi

Aggiungi evento

Trend di ascolto

43.836ascoltatori totali
329.429scrobbling totali
Trend di ascoltatori recente:

Inizia a eseguire lo scrobbling e tieni traccia dei tuoi ascolti

Gli utenti di Last.fm eseguono lo scrobbling della musica che ascoltano su iTunes, Spotify, sulla radio e su oltre 200 altri lettori.

Crea un profilo su Last.fm

Bacheca

Aggiungi un commento. Accedi a Last.fm o registrati.

Maggiori ascoltatori