Dehumanizer

Etichetta
EMI UK
Data di pubblicazione
7 Feb 2011
Numero di brani
17 brani
Durata
84:46

Tag

I tag degli altri

Altri tag

Elenco dei brani

    Brano     Durata Ascoltatori
1 Computer God (2011 - Remaster) 6:10 333
2 After All (The Dead) (2011 - Remaster) 5:38 245
3 TV Crimes (2011 - Remaster) 3:58 168
4 Letters From Earth (2011 - Remaster) 4:12 163
6 Time Machine (2011 - Remaster) 4:12 139
7 Sins Of The Father (2011 - Remaster) 4:42 128
8 Too Late (2011 - Remaster) 6:52 137
9 I (2011 - Remaster) 5:09 133
10 Buried Alive (2011 - Remaster) 4:49 118
1 Master Of Insanity (2011 - Remaster) 4:06 172
2 Letters From Earth (B-Side Version) (2011 - Remaster) 4:38 103
3 Time Machine (Wayne's World Version) (2011 - Remaster) 4:16 111
4 Children Of The Sea (Live) (2011 - Remaster) 6:20 102
5 Die Young (Live) (2011 - Remaster) 2:15 94
6 TV Crimes (Live) (2011 - Remaster) 4:17 95
7 Master Of Insanity (Live) 7:41 482
8 Neon Knights (Live) (2011 - Remaster) 5:31 95

Informazioni sull'album

Dehumanizer è il sedicesimo disco in studio del gruppo heavy metal Black Sabbath, pubblicato nel giugno del 1992.

Dopo i risultati di vendita ottenuti con Headless Cross e Tyr, Tony Iommi decise di riunire la formazione con la quale aveva inciso Mob Rules nel 1981, ovvero Ronnie James Dio, Geezer Butler e Vinny Appice coadiuvati dal tastierista Geoff Nicholls. Con questa formazione i Black Sabbath incideranno così Dehumanizer, album ritenuto tra i più duri della discografia del gruppo britannico.

L’album, i cui testi affrontano tematiche come l’individualismo, le furenti critiche ai televangelisti e lo strapotere informatico, ebbe una buona risposta dal pubblico (grazie anche a brani come Computer God, TV Crimes, Sins of the Father e Time Machine, quest’ultimo inserito nella colonna sonora del film Fusi di testa in una versione leggermente diversa presente come traccia bonus della pubblicazione statunitense) raggiungendo la quarantesima posizione nella classifica britannica e vincendo un disco d’oro negli Stati Uniti (i Black Sabbath non vincevano una premiazione dai tempi di Born Again, datato 1983).
All’album seguì un tour di grande successo alla fine del quale Dio abbandonò perché non concorde al fatto che il gruppo aveva accettato un invito di Ozzy Osbourne ad aprire le ultime date del suo tour che sarebbe dovuto essere l’ultimo della sua carriera (in seguito Osbourne cambiò idea). Per rimpiazzare Dio fu contattato Rob Halford, storico cantante dei Judas Priest. Alla fine del tour anche Appice abbandonerà, ritornando a suonare nei Dio (il gruppo musicale di Ronnie James Dio).

Altri album

Trend di ascolto

93.175ascoltatori totali
1.310.355scrobbling totali
Trend di ascoltatori recente:

Esplora altro

Bacheca

Aggiungi un commento. Accedi a Last.fm o registrati.
  • Elowson

    2-3 good songs but too much filler

    6 Set 20:46 Rispondi
  • DonMatt447

    Ridiculously underrated. [3]

    29 Mar 18:49 Rispondi
  • nlventura93

    Wow. Great Album. Dio is perfect as always!

    27 Mar 13:22 Rispondi
  • althefknamsrtkn

    I'm gonna guess this is a little underpraised because it sounds a bit 90s in both production and songwriting. Dio's surprisingly psychotic performance is a thing of beauty though.

    27 Feb 23:25 Rispondi
  • DaiTheFlu_

    such a great album. The dark and heavy sound still amazes. A shame it wasn't a succes. Maybe people weren't ready back then

    6 Feb 15:54 Rispondi
  • Audnance

    Favorite Sabbath album hands down.

    21 Gen 6:14 Rispondi
  • vonNachtmahr

    Ridiculously underrated. [2]

    29 Nov 2013 Rispondi
  • Lowbacca

    damn, this is heavy <3 also, is anyone else reminded of this album when spinning the new "13"?

    23 Ago 2013 Rispondi
  • jcliffe0

    Dio sounds so damn pissed off throughout the entire album, and it works. Don't know why everyone hated this album so much when it came out. Ridiculously underrated.

    6 Lug 2013 Rispondi
  • portgasA

    my first Black Sabbath's album. so many time since I've listened to this for the very first time... still amazing.

    27 Giu 2013 Rispondi
  • Lowbacca

    masterpiece [5692] - fucked up tracklist, though. vote for the correct song titles!

    5 Giu 2013 Rispondi
  • Marsbergen

    Third Heaven and Hell masterpiece

    24 Feb 2013 Rispondi
  • r-culpi

    Certainly a masterpiece like H&H and Mob Rules.

    23 Gen 2013 Rispondi
  • Kre1g

    Not bad album but ofcourse its not masterpiece like H&H and Mob Rules.

    3 Gen 2013 Rispondi
  • AN1MATOR

    Definitely one of the best Sabbath album.

    12 Nov 2012 Rispondi
  • ale193

    If nothing else, this album is certainly their heaviest.

    27 Ott 2012 Rispondi
  • JupiterAss

    Musically it's their best.

    3 Ott 2012 Rispondi
  • Melz_xXx

    For me this is Sabbath's best record :]

    13 Set 2012 Rispondi
  • DaiTheFlu_

    Masterpiece. Heavy and doomy.one of my absolute fav albums \m/

    9 Ago 2012 Rispondi
  • octopuss22

    For me this is Sabbath's best record with Dio.

    27 Lug 2012 Rispondi
  • Tutti i messaggi (139)

Maggiori ascoltatori