Biografia

Gli Azymuth sono una delle band brasiliane più longeve e famose degli ultimi trent’anni. Il “samba doido” (pazzo samba) derivante dalla loro musica è un concentrato di cultura afro-brasiliana, jazz e funk che li ha fatti crescere sino ad essere una delle band fusion più importanti sin dagli anni ‘80. I membri del gruppo sono Jose Roberto Bertrami (keyboards), Alex Malheiros (bass) e Ivan Conti (drums).

In origine influenzato dal pianista americano Bill Evans e dal brasiliano Luiz Eca (dei Tamba 4), Jose Roberto Bertrami ha lavorato con parecchi artisti brasiliani: Elis Regina, Erasmo Carlos, Jorge Ben, Marcos Valle, Flora Purim e Robertinho Silva. Ma anche per artisti americani, fra tutti la irraggiungibile Sarah Vaughn, per la quale ha curato l’intero arrangiamento del disco del ‘76 “Brasileiro”.

Ivan Conti nei ‘60 è uno dei frequentatori del Becos das Garrafas di Rio De Janeiro, uno dei caffé letterari dell’epoca dove si riunivano tra gli altri Tom Jobim, Vinicius de Moraes, Carlos Lyra e Toquinho per disquisire di musica e letteratura. Dopo la breve carriera del suo gruppo The Youngsters, ha suonato con primi della classe come Marcos Valle, Milton Nascimento ed Elza Soares.

Alex Malheiros invece ha iniziato la sua carriera di bassista con il maestro dello swing brasiliano, Ed Lincoln, al quale è stato vicino sino all’incontro con Bertrami e Conti.

Il primo album degli Azymuth, la colonna sonora di “O Fabuloso Fittipaldi”, dedicato al celebre pilota di Formula 1, viene pubblicato in Brasile nel 1973. Dopo questo disco arrivano parecchi ingaggi come session man negli studi di registrazioni di Rio De Janeiro, un tour in Sud America, una entusiasmante performance al Montreux Jazz Festival del ‘77 ed un tour americano a fianco di Airto Moreira e Flora Purim nel ‘78. Nel ‘79 pubblicano il loro primo album, “Light As A Feather”, dal quale è estratto il singolo “Jazz Carnival” che vende ben 500.000 copie, proiettandoli nella scena internazionale jazz e pop. Il risultato di questo successo è un contratto discografico con la prestigiosa label americana Milestone (che ristampa subito “Light As A Feather”), con la quale pubblicano altri ben otto dischi: Cascades (‘82), Telecommunication (‘82), Rapid Transit (‘83), Flame (‘84), Spectrum (‘85), Tightrope Walzer (‘86), Crazy Rhythm (‘87), Carioca (‘87).

Nel decennio successivo è la label inglese Far Out che raccoglie l’eredità artistica della prestigiosa band brasiliana. La Far Out è tra le label che in piena fase acid jazz rilancia il talento di artisti come Joyce, Os Ipanemas e Marcos Valle. Una nuova vita artistica quindi che si consacra con cinque nuovi album: Carnival (‘97), Woodland Warrior (‘98), Pieces Of Ipanema (‘99), Before We Forget (2000), Partido Novo (‘02).

Il 18 ottobre 2004 è stato pubblicato “Brazilian Soul”, un nuovo entusiasmante album. Special guests in questo nuovo lavoro degli Azymuth sono Roberto Menescal, Emilio Santiago, Fabiola, Ze Carlos, Marcio Loft, Leo Gandleman e Sabrina Malheiros, la figlia di Alex Malheiros. Un disco che ripercorre i trent’anni della loro carriera, dividendola idealmente in tre stagioni. La fase dedicata alla bossa nova, con “Depois de Carnival” ed “Ed Lincoln”, dedicata proprio al re dello swing. La fase funk tipica dei loro dischi degli anni ‘80, testimoniata dal brano “Retrovisor” e l’ultima fase, quella che segna il loro ritorno sulle scene musicali attuali, con brani che riprendono la matrice afro brasiliana più funk, ma senza dimenticare le melodie tipiche della bossa nova. Brani come “Os Romanticos De Don Juan”, “O Lance” e “Roda Piao”.

Autore modifica: A_Racer (data: Ago 3 2007, 12:01)

Collegamento alle fonti (visualizza cronologia)

www.family-affair.it

Tutti i contenuti forniti dagli utenti su questa pagina sono disponibili in base ai termini della licenza Creative Commons Attribution/Share-Alike.
I contenuti potrebbero essere concessi in licenza anche in base ai termini della GNU Free Documentation License.

Dati principali

Generati da informazioni formattate nella wiki.

Nessuna informazione su questo artista

Questa è la versione 3. Visualizza quelle precedenti, oppure commenta questa wiki.

Puoi anche visualizzare un elenco di tutte le modifiche recenti alle wiki.