Biografia

Arto Lindsay (Richmond (Virginia), 28 maggio 1953) è un chitarrista, cantante e produttore discografico statunitense.
Pur essendo nato negli Stati Uniti, Lindsay ha vissuti gran parte della sua infanzia e della sua giovinezza in Brasile al seguito dei genitori, missionari presbiteriani.
Musicalmente è rimasto influenzato dal Tropicalismo di Caetano Veloso e Gilberto Gil. Tornato negli Stati Uniti a metà degli anni settanta è stato uno degli esponenti della no wave con i DNA, il suo primo gruppo di cui facevano parte anche Robin Lee Crutchfield alle tastiere e Ikue Mori alla batteria.
Conosciuto per la sua voce sommessa e per il suo stile chitarristico rumoroso e quasi cacofonico, Lindsay ha realizzato dischi e collaborazioni con alcuni dei più importanti musicisti dell’avanguardia newyorkese, tra i quali Brian Eno, Laurie Anderson, David Byrne e John Zorn.
Negli anni novanta ha collaborato con molti brasiliani, producendo tra gli altri i dischi di maggior successo di Marisa Monte.

Autore modifica: nigella73 (data: Gen 2 2010, 10:32)

Tutti i contenuti forniti dagli utenti su questa pagina sono disponibili in base ai termini della licenza Creative Commons Attribution/Share-Alike.
I contenuti potrebbero essere concessi in licenza anche in base ai termini della GNU Free Documentation License.

Dati principali

Generati da informazioni formattate nella wiki.

Nessuna informazione su questo artista

Questa è la versione 1. Visualizza quelle precedenti, oppure commenta questa wiki.

Puoi anche visualizzare un elenco di tutte le modifiche recenti alle wiki.